Aggiornato alle: 04:00 di Lunedi 20 Gennaio 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Arpino – Il “pappone” di gennaio e la ricollocazione della statua

 ULTIME NOTIZIE
Arpino – Il “pappone” di gennaio e la ricollocazione della statua
16 Gennaio
13:30 2020

 

 

 

 

Nella mattinata di domani, venerdì 17 gennaio, come vuole la tradizione, presso la bellissima piazza antistante la chiesa Santa Maria Assunta, nel quartiere Civita Falconara, verrà distribuito il “pappone”.

La storia narra che il Cavaliere arpinate Pompeo Grimaldi donò parte dei suoi averi alla chiesa, affinché questa si occupasse di provvedere alla dote delle ragazze più povere di Arpino: le “fortunate” donzelle venivano scelte proprio nel giorno della festa di Sant’Antonio Abate, il 17 gennaio. Con il passare del tempo la “Confraternita del Santissimo e della Concezione” modificò tale consuetudine scegliendo di condividere un piatto di polenta calda con i meno abbienti. Questa usanza, dopo oltre 400 anni, si è tramandata fino ai giorni nostri. Il “pappone” viene preparato in paioli di rame, le cosiddette “cuttrelle”. Dopo la Santa Messa delle 11:00 il parroco impartisce la benedizione e si procede alla distribuzione della polenta, rigorosamente condita con sugo e pecorino grattugiato, oppure con i fagioli o semplicemente bianca, con l’olio di oliva. Un appuntamento che diventa occasione di ritrovo e condivisione per tutta la comunità. In serata, inoltre, è prevista la cena di solidarietà per sostenere l’Archicenobio Benedettino delle suore di clausura: per partecipare è necessario rivolgersi in collegiata.
Nella mattinata di domenica 19, al termine della celebrazione eucaristica delle 10:30 nella chiesa di San Michele Arcangelo in Piazza Municipio, ci sarà la Processione Religiosa con la statua della Vergine SS.ma Madonna di Loreto, patrona della Città di Arpino, accompagnata dal Complesso Bandistico “Carlo Conti”: la scultura verrà riportata e ricollocata presso la chiesa di Sant’Andrea Apostolo in località Colle.
Sara Pacitto

Parole Chiave - Tags
LE PIU' LETTE