Aggiornato alle: 17:39 di Giovedi 2 Luglio 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Arpino – “Biciclette pazze” per socializzare e vivere l’ambiente in maniera sana

 ULTIME NOTIZIE
Arpino – “Biciclette pazze” per socializzare e vivere l’ambiente in maniera sana
29 Giugno
19:32 2020

 

 

 

 

La bicicletta è, a tutti gli effetti, un mezzo di trasporto ecologico che migliora la mobilità, favorisce la vivibilità urbana, aiuta la riqualificazione dell’ambiente.

Partendo da questi presupposti, un gruppo di amatori della provincia ha costituito l’associazione sportiva “Crazy Bike”, con sede ad Arpino: l’intento è quello di promuovere l’attività ciclistica nel tempo libero, attraverso le sane pratiche del cicloturismo e del ciclo escursionismo, fenomeni che stanno prendendo piede in tutta Europa, coinvolgendo giovani, adulti e famiglie. Aggregazione, paesaggi naturali, benessere fisico: i consociati della “Crazy Bike” organizzano passeggiate con itinerari che comprendono il territorio limitrofo, percorsi più estesi ed anche fuori regione
Diego Sardellitti, presidente dell’associazione, ringrazia gli sponsor che hanno favorito l’affiliazione del gruppo e sostengono le diverse iniziative, invitando quanti intendano aderire e partecipare a contattare la sua persona al numero 320 748 6620. Per il momento gli iscritti sono oltre 30, tra cui 3 energiche donne.
Sara Pacitto

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE