Arpino, Arce, Castelliri, Fontechiari – Scuole chiuse in ottemperanza dell’invito dell’Azienda Sanitaria | TG24.info
Aggiornato alle: 04:00 di Venerdi 23 Aprile 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Arpino, Arce, Castelliri, Fontechiari – Scuole chiuse in ottemperanza dell’invito dell’Azienda Sanitaria

 ULTIME NOTIZIE
Arpino, Arce, Castelliri, Fontechiari – Scuole chiuse in ottemperanza dell’invito dell’Azienda Sanitaria
01 Marzo
20:59 2021

 

Con una comunicazione ufficiale, nel pomeriggio la ASL ha invitato diversi sindaci dei Comuni della Provincia di Frosinone a chiudere immediatamente le scuole di ogni ordine e grado presenti sui rispettivi territori amministrati, nonché a valutare ogni opportuna ed ulteriore azione ritenuta necessaria a contenere la diffusione del virus.

In questi ultimi giorni si è registrata un’evidente impennata dell’incidenza di contagi al Covid-19. È stata inoltre riscontrata la diffusa presenza delle varianti inglese e brasiliana del Sars-Cov-2 che richiedono particolare attenzione nel monitoraggio, ai fini della tutela della salute pubblica.
Per quanto riguarda il Comune di Arpino è il sindaco Renato Rea a comunicare la chiusura precauzionale della scuola primaria e secondaria di primo grado dei plessi “Capoluogo”, “San Sosio” e “Pagnanelli”, a partire da domani martedì 2 marzo fino al giorno 6, per cui le lezioni riprenderanno lunedì 8 marzo, salvo ulteriori disposizioni. Il sindaco fa sapere che il provvedimento precauzionale, in attesa delle determinazioni della ASL, è stato adottato in considerazione della riscontrata positività al Covid di un docente e dell’aumento di casi tra alunni e personale già in quarantena: si procederà agli indispensabili interventi straordinari di igienizzazione e sanificazione degli ambienti scolastici prima della ripresa dell’attività didattica in presenza.
Per il Comune di Arce, il sindaco Luigi Germani, a seguito delle valutazioni effettuate sull’incremento dei contagi registrati negli ultimi giorni, ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio amministrato, compreso l’asilo nido comunale “Le Coccole”, fino a domenica 14 marzo.
Anche il sindaco di Castelliri, Fabio Abballe, ed il sindaco di Fontechiari, Pierino Liberato Serafini, hanno comunicato alla cittadinanza la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, salvo ulteriori disposizioni. Le lezioni in presenza riprenderanno il giorno 15 marzo.
Sara Pacitto

 

 

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

.

SOCIAL
TOP NEWS