Aggiornato alle: 18:00 di Sabato 6 Giugno 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Aquino – Fede al tempo del Coronavirus, gli appuntamenti della basilica: cittadini invitati a partecipare dai balconi

 ULTIME NOTIZIE
Aquino – Fede al tempo del Coronavirus, gli appuntamenti della basilica: cittadini invitati a partecipare dai balconi
02 Aprile
11:15 2020
Ecco i prossimi appuntamenti della Basilica di Aquino.

Venerdì 3 aprile, alle ore 18:00, con i megafoni accesi, dalla Cattedrale a porte chiuse, don Tommaso reciterà i Sette Dolori alla Madonna Addolorata, segue Santa Messa;

Domenica 5 aprile, alle ore 21:00, dal Centro Pastorale “San Costanzo Vescovo”, a megafoni accesi, don Tommaso celebra la Via Crucis nella domenica delle Palme;

Mercoledì 8 aprile, alle ore 11:00, don Tommaso, insieme al Sindaco, si recherà al cimitero comunale per una preghiera per i defunti che non hanno ancora ricevuto il funerale e per tutti i defunti a causa del COVID-19;

Venerdì 10 aprile, alle ore 15:00 dalla Cattedrale, a porte chiuse ma con megafoni accesi, don Tommaso reciterà la Coroncina alla Divina Misericordia;

Venerdì 10 aprile, al termine dell’Azione Liturgica della Passione e Morte di Nostro Signore Gesù Cristo, don Tommaso, insieme al Sindaco, in rappresentanza della cittadinanza, passerà, seguendo l’itinerario classico delle processioni, per le strade del Centro con il crocifisso. Dalle case possiamo affacciarci a finestre e balconi e pregare.

Per i giorni del Triduo non si facciano mai mancare sui balconi, finestre o davanzali un cero acceso e un drappo bianco.

Gli abitanti di via della Libertà, piazza Paolo VI, via Giacomo Matteotti, tratto di viale Alessandro Manzoni, tratto di via Roma, via Soldato Ignoto, via Giovenale e piazza San Tommaso, venerdì santo, accolgano il passaggio del crocifisso con candela/cero/fiaccola accesa e drappo bianco.
Qui gli oorari delle Sante Messe:

“SCATTA LA PASQUA”

Carissimi sorelle e fratelli,
quest’anno le celebrazioni per la festa cardine della nostra cristianità, la Santa Pasqua, saranno vissute, purtroppo, attraverso le dirette sui vari canali social, ma grazie a Dio; perché, anche se lontani, per mezzo della tecnologia e grazie alla preghiera, siamo vicini e uniti.
Per questo motivo, ho deciso di proporre ai ragazzi che si prendono cura della pagina facebook della Parrocchia un’iniziativa che hanno, di buon grado, accettato. Si tratta di “Scatta la Pasqua”, un’iniziativa che coinvolgerà tutte le famiglie che vorranno partecipare. Prima delle celebrazioni della Settimana Santa che verranno trasmesse sulla m pagina Facebook della nostra parrocchia, ogni famiglia, riunita intorno al tavolo con un simbolo (ramo di ulivo per la, domenica delle Palme, cero bianco per il m, giovedì santo e la domenica di Pasqua e un crocifisso per il venerdì santo), scatti una foto e la invii sulla chat della pagina Facebook della parrocchia; i ragazzi si preoccuperanno di caricare sulla stessa pagina tutte le foto ricevute: l sarà bello vedere tutte le foto delle famiglie che celebrano la settimana santa lontani ma comunque vicini. Gli appuntamenti della Settimana Santa saranno:

domenica 5 aprile, domenica delle Palme, con la Santa Messa in diretta alle ore 11:00;

giovedì 9 aprile, giovedì santo, con la Santa Messa in Coena Domini in diretta alle ore 18:30;

venerdì 10 aprile, venerdì santo, con l’azione liturgica della Passione di Nostro Signore Gesù Cristo in diretta alle ore 18:30;

sabato 11 aprile, sabato santo, con la veglia di Pasqua in diretta alle ore 18:30;

domenica 12 aprile, Pasqua di Risurrezione, con la Santa Messa in diretta alle ore 11:00.

Partecipate numerosi,
don Tommaso.

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE