Aggiornato alle: 22:37 di Venerdi 4 Dicembre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni – Vento furioso e alberi caduti, notte d’inferno per i Vigili del Fuoco

 ULTIME NOTIZIE
Anagni – Vento furioso e alberi caduti, notte d’inferno per i Vigili del Fuoco
21 Novembre
09:30 2020
Da Via Anticolana alla Sublacense, dalla Prenestina al lungolago di Canterno; notte di super lavoro per i Vigili del Fuoco di Fiuggi, impegnati su più fronti ed efficienti al massimo.

In quello che sarà probabilmente ricordato come l’anno del coronavirus, non potevano mancare coincidenze emblematiche. L’alba del 21 novembre, giornata dedicata all’Albero, ha visto abbattersi sui nostri giganti verdi la furia degli elementi. Tronchi che sembravano tetragoni alla tempesta, grazie anche all’indebolimento delle radici provocato dalle recenti piogge e dalla scarsa manutenzione, hanno ceduto, crollando sotto la spinta delle folate che hanno messo a durissima prova la resistenza dei Vigili del Fuoco intervenuti. Ragazzi indomiti in ogni occasione, che anche stavolta hanno impedito l’accadere di disgrazie e sciagure. Le strade bloccate dai tronchi sono stati liberati, e la circolazione non ha subito grossi disagi. Grazie, ragazzi, sempre presenti con grande professionalità ed efficienza. Jackal

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS