Aggiornato alle: 08:00 di Lunedi 25 Marzo 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni – San Bartolomeo, incredibile puzza di plastica bruciata, interviene Tasca

 ULTIME NOTIZIE
Anagni – San Bartolomeo, incredibile puzza di plastica bruciata, interviene Tasca
15 Marzo
20:01 2019
Da ieri pomeriggio il quartiere periferico di San Bartolomeo è invaso da puzza di plastica bruciata, presa fuoco in uno dei capannoni dismessi dell’ex Snia.

Il consigliere comunale di minoranza Valeriano Tasca interviene con una dura presa di posizione: “Un’aria pestilenziale quella che si respirava oggi a San Bartolomeo a causa del fumo che si è sprigionato ieri. Qualcuno ha provveduto a dare fuoco a materiale che non poteva essere bruciato. Sul posto sono accorsi i Vigili del Fuoco e i Carabinieri ed alcuni cittadini mi hanno chiamato lamentandosi del fatto che chi governa questa città era assente. Effettivamente l’aria era irrespirabile e qualcuno della maggioranza doveva andare! Tutti però erano impegnati a fare altro, compreso l’assessore all’Ambiente, quindi il risultato è che nessuno si è presentato! Sicuramente però non si perderanno l’evento contro l’autismo, organizzato da Crescita Comune dato il patrocinio del Comune di Anagni! Oggi però nulla! Nemmeno un’ordinanza o un provvedimento da parte del Comune! Questo modo di affrontare le cose non mi piace e sono sicuro che questa vicenda se fosse accaduta durante l’amministrazione Bassetta, questi sarebbe stato linciato. Ora si mettano all’opera e stiano vicini ai cittadini”.

Anna Ammanniti

 

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE