Aggiornato alle: 16:10 di Mercoledi 5 Agosto 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni – Rifiuti davanti alla vetrina in pieno giorno

 ULTIME NOTIZIE
Anagni – Rifiuti davanti alla vetrina in pieno giorno
07 Luglio
13:35 2020
Ore 11, città dei papi, a due passi dalla cinta muraria e nei pressi di un supermercato e di un bar; a 30 metri da uffici e negozi.

Lo spettacolo, indecente e indecoroso, davanti ad un negozio del settore gastronomico il cui titolare, secondo i frequentatori dell’esercizio, è persona pulita e assolutamente rispettosa delle regole per la lotta al coronavirus. A questo punto potrebbe trattarsi di un dispetto, di un pessimo e riprovevole escamotage per mettere in cattiva luce chi non meriterebbe biasimo e dileggio. Resta, però, il problema di sempre: i limiti di un rapporto contrattuale col gestore del servizio di Igiene Pubblica, che andrebbe modificato. La necessità di intervenire, da parte degli addetti della De Vizia, al di là ed oltre quanto previsto dalle norme sottoscritte con il Comune. La sensibilità del consigliere Danilo Tuffi, sub-delegato al settore, è nota; i cittadini gli chiedono di adoprarsi in tal senso, al più presto.

Jackal

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE