Anagni – Odori nauseabondi provenienti dai tombini fanno fuggire i clienti dei bar | TG24.info
Aggiornato alle: 08:00 di Lunedi 20 Settembre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni – Odori nauseabondi provenienti dai tombini fanno fuggire i clienti dei bar

 ULTIME NOTIZIE
Anagni – Odori nauseabondi provenienti dai tombini fanno fuggire i clienti dei bar
30 Luglio
10:33 2021

 

 

 

Capita in Viale Regina Margherita, sul Marciapiedi simbolo della movida cittadina; nell’unica città che non ha emanato ordinanze e divieti, gli assembramenti vengono rimossi dalla puzza di fogna.

Gli odori impossibili da sopportare, che creano malessere oltre che disagio, provengono dai chiusini dell’acqua piovana, le celeberrime saittelle che, ad onor del vero, non dovrebbero essere collegate alla condotta fognaria. E non si tratta, purtroppo, di un fenomeno isolato. Da Via Vittorio Emanuele a Porta Cerere, dall’incrocio di Via Giminiani alla Passeggiata, è tutto un effluvio; guardando da lontano, i pedoni sembrano in preda ad una follia da gimkana, impegnati ad allontanarsi dalle numerose fonti che sprigionano odori da vomito. Sono anni che occorre intervenire per eliminare un malessere che sfocia nell’incuria sanitaria, ma gli interventi più corposi sono stati il posizionare fogli di cartone sui tombini situati nei pressi dei banchi del mercato.

Jackal

  •  

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS