Anagni – Movida “esagerata” dopo le 24 in viale Regina Margherita (foto) | TG24.info
Aggiornato alle: 15:21 di Venerdi 30 Luglio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni – Movida “esagerata” dopo le 24 in viale Regina Margherita (foto)

 ULTIME NOTIZIE
Anagni – Movida “esagerata” dopo le 24 in viale Regina Margherita (foto)
13 Giugno
10:14 2021

 

 

 

 

Sabato di follie in viale Regina Margherita. Dopo le 24 e quindi dopo il coprifuoco, il viale della “movida” era ancora invaso di gente.

Saltate le distanze, le mascherine, il coprifuoco. Sono diverse le segnalazioni di cittadini, (che a questo punto dovrebbero rivolgersi alle forze dell’ordine) di alcuni locali che somministrerebbero alcol ai minorenni con prezzi vantaggiosi. Poco prima della mezzanotte un episodio assurdo e grave sempre in viale Regina Margherita, che vedeva il passaggio per i pedoni completamente bloccato e una donna in carrozzina che doveva gridare la sua disperazione pur di trovare spazio tra i giovani avventori del locale e finalmente passare. Nessun controllo da parte di chi dovrebbe controllare, nessun controllo da parte dei gestori del locale, che dovrebbero far rispettare almeno la regola del distanziamento tra un tavolo all’altro. Non appena il Governo dà la possibilità di riaprire i battenti saltano tutti i buoni propositi. Ovviamente non è riferito a tutte le attività, ci sono diversi locali che in viale Regina Margherita rispettano le regole in maniera precisissima, altre no. Abbiamo foto che lo dimostrano. Spetta a chi di dovere stabilire quali locali si attengono alle regole e prendere provvedimenti. Ragazze e ragazzi ammucchiati, senza mascherine e anche piuttosto “sballati”, come dimostrano video che girano sui social. Perchè poi ritengono pure “opportuno” lasciare prove del loro senso di irresponsabilità. Ricordiamo che ci sono attività come le piscine al chiuso, che ancora non possono riaprire da ottobre scorso, perché considerate attività “a rischio contagio” e poi dopo la mezzanotte e quindi dopo l’orario consentito per stare in strada, c’è chi si permette di far saltare tutte le regole.
Anna Ammanniti

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA

SOCIAL
TOP NEWS