Anagni – Mercato settimanale, pesanti multe per mancato rispetto degli spazi assegnati | TG24.info
Aggiornato alle: 08:38 di Venerdi 17 Settembre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni – Mercato settimanale, pesanti multe per mancato rispetto degli spazi assegnati

 ULTIME NOTIZIE
Anagni – Mercato settimanale, pesanti multe per mancato rispetto degli spazi assegnati
26 Febbraio
09:30 2021

 

 

 

Mercoledì scorso i venditori itineranti hanno protestato per le pesanti multe notificate nei giorni scorsi; allegati bollettini di mille e più euro.

La pattuglia rosa della Polizia Locale, solitamente animata da comprensione, come effetto della misurazione degli spazi effettuata la settimana prima avrebbe annotato degli abusi. E come un fulmine a ciel sereno, nei giorni scorsi alcuni dei titolari dei banchi si sono visti recapitare la temuta busta color pisello, contenente la contestazione dell’infrazione e la comminazione della relativa multa; somme superiori ai mille euro. Già normalmente l’esborso di una simile somma non è sopportato facilmente; in questo periodo di pandemia, con il numero di visitatori ridotto all’osso, privarsi di mille e più euro equivale a non poter sbarcare il lunario. Tra i commercianti radunatisi nei pressi di Porta Cerere era un fiorire di racconti ed ipotesi, e sembra che siano stati interessati della vicenda il sindaco Natalia, vice sindaco D’Ercole e l’assessore al Commercio (Floriana Retarvi). L’ordine di scuderia era di non pagare perché sarebbero state evidenziate palesi sviste, eliminate le quali sarebbe automatica l’archiviazione delle multe. Carta parla, villan dorme, ricordava ed ammoniva qualcuno meno ottimista dei colleghi, ringraziando alcune divise che condividevano le perplessità.

Jackal

  •  

IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS