Aggiornato alle: 20:30 di Lunedi 30 Novembre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni – Mascherine Tricolori: Valeriano Tasca, serena analisi di un fenomeno sociologico

 ULTIME NOTIZIE
Anagni – Mascherine Tricolori: Valeriano Tasca, serena analisi di un fenomeno sociologico
13 Maggio
13:30 2020
Casapound e Mascherine Tricolori, il culto della Fiamma sempiterna custodita dalle Vestali di Valeriano Tasca.

Le iniziative che vedono tra i protagonisti i giovani e meno giovani di Casapound, sono guardate con attenzione ed interesse. Alla superficiale analisi di chi finge di declassarle ad episodi di promozione politica, può essere contrapposta la tesi degli esperti di sociologia, convinti di trovarsi alle prese con veri irriducibili, talebani in salsa italiana ma non per questo meno decisi. Se la falange non armata di Valeriano Tasca brilla per compostezza, lo spirito che unisce i suoi seguaci merita serio e meditato approfondimento. Ispirati dalle gloriose Legiones Romanae, contagiati dal culto norreno e dalla saga dei vichinghi esaltata dai recenti successi televisivi, i CP anagnini rispecchiano nelle nostalgiche intenzioni gli abitanti dei villaggi del Nord Europa. Valeriano incontrastato duce è il conte poi principe poi re Ragnar; spietato ma generoso, gentile ma sanguinario, testardo ma aperto alle novità. Al suo fianco Elisa e Rosanna, riconosciute shieldmaiden, ragazze scudo che sta per guerriere. Nel manipolo di fedelissimi l’ariano Tiziano e Pierluigi il mastino, docile solamente col suo capo; e poi Nazzareno, Polpetta e tutti gli altri. La sensazione che potrebbe ripetersi “al mio segnale, scatenate l’inferno!”, nella città che ha dato i natali a due tra i più tenaci gladiatori dell’era Commodo (Quinto Menula e Mustela Tamisio), è pari alla consapevolezza che la pattuglia di “ultimi samurai” è tanto decisa quanto inoffensiva. La formazione a testuggine, gli scudi levati a protezione, corrispondono alla volontà di farsi paladini dell’italiano medio, ultima barriera come argine ad un nemico invisibile che non sia solamente lo strano virus venuto dall’Oriente, ma soprattutto la decadenza di valori che mina la povera nazione Italia.
Jackal

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS