Aggiornato alle: 21:32 di Mercoledi 22 Maggio 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni – Manifesti affissi in città, donna lasciata si vendica così

 ULTIME NOTIZIE
Anagni – Manifesti affissi in città, donna lasciata si vendica così
12 Febbraio
20:30 2019
Sembrava una storia come tante altre, una storia d’amore qualsiasi finita però malissimo, con una denuncia per ingiuria e diffamazione.

Una storia degna delle migliori pagine delle riviste di gossip, protagonista un uomo parecchio “free”, una donna lasciata …  e come nelle migliori telenovelas ad un certo punto è spuntata l’altra! Ieri mattina i Carabinieri della Stazione hanno denunciato una donna di 44 anni di un comune limitrofo. La donna lasciata non ha accettato il rifiuto, non si è rassegnata alla  separazione dell’amato e ha iniziato a tenerlo “sotto occhio”, a controllare i suoi movimenti. L’uomo invece a quanto pare, ha applicato alla lettera il detto: “chiuso una porta, si apre un portone” e si sarebbe subito consolato con la compagnia di un’altra donna. Questo ovviamente è quello che ha pensato la denunciata e ha trovato un modo alquanto originale di vendicarsi, rendendo pubblica la storia della nuova coppia, attraverso dei manifesti! La donna lasciata ha affisso per la città dei papi, in diverse strade comunali, striscioni contenenti frasi offensive e diffamatorie nei confronti dei due.  L’uomo ha denunciato il fatto ai militari, che avviate le indagini hanno individuato l’autore dei manifesti, denunciando così la donna. (foto web)

Anna Ammanniti

 

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE