Anagni – Lavori misteriosi sulle sponde del Sacco | TG24.info
Aggiornato alle: 22:12 di Mercoledi 20 Ottobre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni – Lavori misteriosi sulle sponde del Sacco

 ULTIME NOTIZIE
28 Ottobre
10:30 2016

 

 

Le Gav (Guardie Ambientali Volontarie) di Enzo Pirazzi Legambiente, hanno ispezionato alcuni lavori effettuati sul fiume Sacco, dei quali l’Ufficio Tecnico comunale dichiara di non essere al corrente.

parco-cascataL’intervento, in via di accertamento in quanto a consistenza e paternità, secondo le Gav “riguarda la sponda anagnina, all’inizio dell’antico Ponte Romano. Il Parco “la Cascata”, realizzato con contributi Tav, giace nell’incuria più assoluta, ed è certo che molti consiglieri ed assessori non ne conoscano l’esistenza. Per effettuare i lavori, è stata eliminata una pianta, ed alla base appare una platea in calcestruzzo che copre chissà cosa. Il terriccio scavato, in quantità importante, appare gettato nella piccola scarpata, quindi nelle acque dello Yellow River che di tutto ha bisogno meno che di altre schifezze”.

Jackal    

  •  

IN EVIDENZA

.

.

SOCIAL
TOP NEWS