Aggiornato alle: 18:00 di 24 Marzo 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni – Incendio San Bartolomeo, il sindaco ha finalmente emesso l’ordinanza

 ULTIME NOTIZIE
Anagni – Incendio San Bartolomeo, il sindaco ha finalmente emesso l’ordinanza
16 Marzo
15:30 2019
In seguito all’incendio avvenuto giovedì 14 marzo, all’interno di uno dei capannoni della ex Snia,  il sindaco Daniele Natalia ha emesso un’ordinanza.

Con l’ordinanza sindacale n.52 il primo cittadino Daniele Natalia ordina la chiusura degli infissi e il divieto di raccolta di frutta e ortaggi. A causa dell’incendio si è avuta l’emissione nell’atmosfera di fumi, potenzialmente pericolosi per la salute pubblica, in particolar modo nel territorio di San Bartolomeo. Dato il potenziale rischio per la salute derivante dal consumo di ortaggi e frutta nei terreni insistenti nel territorio di San Bartolomeo e nel raggio di 500 metri in linea d’aria dal sito dell’ex stabilimento Snia, il sindaco ordina per le giornate del 16 e 17 marzo in via cautelativa, il divieto di raccolta di frutta e verdura e di mantenere le porte e finestre chiuse nel raggio di 500 m.

Anna Ammanniti

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE