Anagni – Il primo giorno di scuola, gli auguri del sindaco e del consigliere | TG24.info
Aggiornato alle: 12:18 di 24 Gennaio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni – Il primo giorno di scuola, gli auguri del sindaco e del consigliere

 ULTIME NOTIZIE
Anagni – Il primo giorno di scuola, gli auguri del sindaco e del consigliere
10 Settembre
12:01 2018
Oggi per tanti studenti di Anagni è il primo giorno di scuola, l’inizio del nuovo anno scolastico. Per molti invece la scuola inizierà giovedì prossimo, il sindaco Daniele Natalia e il consigliere delegato alla Pubblica Istruzione Riccardo Ambrosetti, augurano agli studenti un buon inizio!

Carissimi studenti, è iniziato un nuovo anno scolastico, dunque un nuovo anno fatto di aspettative, buoni propositi, impegno, studio, qualche caduta, ma comunque un anno importante. Vi diciamo “importante” proprio perché ogni anno che avete passato, che passate e che passerete sui banchi di scuola è un mattone importante che aggiungete all’impalcatura della vostra formazione e quindi della vostra vita. Nessuno capisce l’importanza della scuola finché si trova dalla parte opposta rispetto alla cattedra; finché la vive ogni giorno come alunno. Solo dopo ci si rende conto che la scuola è stata la “palestra” dove ci si è formati come cittadini consapevoli, capaci di avere una coscienza critica e soprattutto come donne e uomini. Dalla primaria fino alle superiori, la scuola rappresenta una esperienza di vita fondamentale per tutti; anche perché – al contrario di tante altre – non è assolutamente replicabile, si vive sul momento. Ed allora tanto per quel che riguarda l’aspetto prettamente didattico, quanto per quel che invece è l’aspetto più umano dell’esperienza scolastica, vi invitiamo con il cuore a “cogliere l’attimo” ed a rendere sempre al massimo delle vostre possibilità. La scuola forma i caratteri, cementa amicizie, fa addirittura nascere amori, ma è soprattutto fruizione, grazie ai docenti, della cultura più generale che poi sarà vostro compito approfondire. Studio, costanza, passione e quella giusta dose di divertimento e spensieratezza fanno della scuola un punto di riferimento nella vita di ogni persona che va al di là della parentesi vissuta come studente. Con queste premesse vogliamo augurarvi un buon anno scolastico ed un buon lavoro.”

Buon inizio dalla redazione di Anagni, a tutti gli alunni, i docenti, i genitori ed a tutti coloro che lavorano affinché i servizi associati possano funzionare!

Anna Ammanniti

 

 

 

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS