Anagni – Il Comune annulla i lavori di riqualificazione del campo di calcio | TG24.info
Aggiornato alle: 09:08 di Martedi 18 Maggio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni – Il Comune annulla i lavori di riqualificazione del campo di calcio

 ULTIME NOTIZIE
Anagni – Il Comune annulla i lavori di riqualificazione del campo di calcio
10 Marzo
10:33 2019

 

 

L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Daniele Natalia, in questi giorni, ha annullato i lavori di riqualificazione del campo di calcio.

Annullati i lavori di riqualificazione progettati nel 2016 e fermi in Provincia per il vaglio delle ditte che avrebbe eseguito la riqualificazione dello Stadio Comunale Roberto Del Bianco. L’assessore allo Sport Jessica Chiarelli ha spiegato che i lavori sono stati annullati perché non erano previsti nel progetto di riqualificazione, il rifacimento degli spogliatoi. “La Lega Nazionale Dilettanti aveva più volte sollecitato la questione, sottolineando che senza gli spogliatoi non ci sarebbe stata l’omologazione. Il funzionario ha ritenuto che una carenza progettuale così importante a fronte di una spesa rilevante (600 mila euro ndr) non potesse essere avallata.”

Quindi slitta anche questa volta l’occasione di risistemare una struttura obsoleta, che ha estremo bisogno di manutenzione straordinaria. L’assessore Chiarelli assicura che il progetto verrà ripreso con l’inclusione degli spogliatoi e stanno lavorando per far rientrare nelle somme anche le spese aggiuntive. Il bando di gara era approdato in Provincia e si stava procedendo al miglior prezzo offerto. La gara a ribasso era stata chiusa lo scorso gennaio e si stavano aprendo le buste con le offerte delle ditte partecipanti. L’annullamento dei lavori provoca dei disagi non indifferenti. La società di calcio che gestisce l’impianto comunale, ha una prima squadra che gioca in serie D e il campo dovrebbe essere pronto per la prossima stagione altrimenti i sacrifici di tante persone, sacrifici in denaro e tempo, saranno stati vani. La squadra è orfana del campo di casa da ben due stagioni, non avendo la struttura i requisiti per affrontare un certo tipi di campionato e la Lega non darà altre proroghe per giocare altrove. La squadra anagnina deve tornare a giocare in casa, ne va del suo destino. Per non contare tutto il settore giovanile composto da diverse squadre e numerosi atleti. La struttura è vecchia e ha bisogno di quella manutenzione che può effettuare solo l’ente comunale, senza il campo quale sarà il punto di riferimento di questi giovani? La città necessita della riqualificazione dello stadio e si auspica che i tempi di avvio dei lavori siano abbastanza contenuti, altrimenti c’è il rischio di veder sfumare una delle più belle realtà sportive di Anagni.

Anna Ammanniti

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS