Anagni – Francesco Derme, premio nazionale “Alfiere del Lavoro” 2021 | TG24.info
Aggiornato alle: 04:00 di Lunedi 29 Novembre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni – Francesco Derme, premio nazionale “Alfiere del Lavoro” 2021

 ULTIME NOTIZIE
Anagni – Francesco Derme, premio nazionale “Alfiere del Lavoro” 2021
24 Ottobre
12:30 2021

 

 

Lo studente dell’Istituto Bonifacio VIII di Anagni, Francesco Derme è tra i venticinque migliori studenti d’Italia, premiati per l’edizione del 2021 con il riconoscimento di “Alfiere del Lavoro”.

Il prossimo 26 ottobre si terrà la premiazione al Quirinale dove il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, consegnerà agli Alfieri del Lavoro l’attestato d’onore e la Medaglia del Presidente della Repubblica, verranno premiati anche i Cavalieri del Lavoro nominati il 2 giugno 2020. La cerimonia sarà trasmessa in diretta RAI. Il prestigioso riconoscimento di “Alfiere del Lavoro” premia Francesco Derme, studente brillante, partecipativo ,propositivo, diplomatosi a luglio 2021 con il massimo dei voti e la lode ,ma premia anche un percorso scolastico che lo ha portato a conseguire anche il Diploma High School Cambridge ICE per aver sostenuto e superato 7 materie Cambridge IGCSE ( international General Certificate of Secondary Education ) .
Unanime è la soddisfazione di tutta la squadra del Liceo Leoniano di Anagni, dirigenti e professori, squadra che vede in questo premio un riconoscimento che va ben oltre lo stesso. Infatti, l’ambìto traguardo raggiunto da Francesco premia il progetto educativo dell’istituto Bonifacio VIII che ha visto in 10 anni premiati 4 studenti con l’ambito riconoscimento di Alfiere del Lavoro, un progetto di scuola viva e calata non già sulle esigenze organizzative, che pure vengono attentamente gestite, ma premiano un percorso pedagogico-didattico che pone sempre al centro lo studente, con un insegnamento costantemente  individualizzato e attento ai mutamenti fisici ed emotivi tipici dell’adolescenza. Un piccolo liceo paritario di provincia, il liceo Leoniano, che si esprime nel territorio con una forte spinta all’innovazione didattica, metodologica finalizzata a potenziare il rapporto di stima e di fiducia tra docente e studente, rapporto in cui il giovane possa sempre trovare lo spazio, per sentirsi insieme.

Anna Ammanniti

 

 

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS