Aggiornato alle: 08:00 di Lunedi 25 Marzo 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni – Fiume Sacco, i residui di taglio selvaggio occupano il letto (video)

 ULTIME NOTIZIE
13 Marzo
15:01 2019
Nei pressi dell’antico Ponte Romano rovinato dal discutibile intervento di consolidamento, tronchi e rifiuti lignei occupano gran parte del letto del fiume.

Transitando lungo via Osteria della Fontana Villamagna Gorga, è possibile ammirare il cumulo di residui che, evidentemente con l’aiuto di macchine operatrici, qualcuno ha scaraventato nel fiume, a dar compagnia ai tronchi strappati dalle rive e trasportati dalla corrente. In caso di piogge impetuose, l’alveo del fiume potrebbe riempirsi con pericolosa subitaneità, e le acque straripare con conseguenze gravissime. Soprattutto per l’ambiente, in quanto la zona (non per nulla ancora in fascia rossa) presenta tracce inequivocabili di β-HCH (beta-esaclorocicloesano), trasportato sui campi dalle acque del Sacco.

Jackal

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE