Anagni / Ferentino – Incidente della piccola Asia, indagato per omicidio stradale il conducente della Mercedes | TG24.info
Aggiornato alle: 17:10 di Mercoledi 27 Gennaio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni / Ferentino – Incidente della piccola Asia, indagato per omicidio stradale il conducente della Mercedes

 ULTIME NOTIZIE
Anagni / Ferentino – Incidente della piccola Asia, indagato per omicidio stradale il conducente della Mercedes
26 Novembre
21:12 2020
Si è svolto oggi l’esame autoptico sul corpo di Asia, la piccola bambina di 9 anni che ha perso la vita nel tragico incidente di martedì scorso.

Era verso l’ora di pranzo, quando la Peugeot 206 guidata da una 28enne di Ferentino procedeva sulla Casilina in direzione Frosinone. A bordo dell’auto oltre la donna (la baby sitter), due sorelline di 9 e 5 anni. Procedeva in direzione Anagni, una Mercedes guidata da un imprenditore anagnino. L’impatto tra i due mezzi è stato violentissimo, per la bambina di 9 anni, Asia, non c’è stato nulla da fare. La donna è stata elitrasportata in codice rosso presso l’ospedale San Giovanni di Roma, la piccola Greta di 5 anni è stata condotta al Pronto Soccorso di Alatri.  La 28enne ha subito oggi un intervento ed è ancora in prognosi riservata. Secondo procedura il conducente della Mercedes, l’imprenditore anagnino è stato iscritto nel registro degli indagati per omicidio colposo. Nel frattempo gli inquirenti stanno esaminando le telecamere posizionate nei pressi dell’incrocio per località Ponte Grande a Ferentino, luogo dell’incidente. Si tratterebbe di telecamere di alcune attività commerciali presenti in quella zona che potrebbero aver ripresa l’impatto da più inquadrature. L’indagato è rappresentato dall’avvocato Giampiero Vellucci, i familiari della piccola Asia dall’avvocato Calogero Nobile, difensore anche dalla ragazza coinvolta nell’incidente, la baby sitter che era alla guida. Domani si svolgeranno i funerali della bambina. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Daniele Natalia, nella consapevolezza che tante persone della comunità cittadina vorranno portare il proprio ultimo saluto alla piccola Asia e stringersi al dolore della famiglia e viste le stringenti norme anti assembramento, ha messo a disposizione  il Palazzetto dello Sport “Tiziano Ciotti”. La cerimonia funebre che si terrà  alle ore 15, nel rispetto delle normative anti-Covid, per un massimo di 300 perdone. Pur comprendendo che il dolore e lo sgomento per il tragico incidente spinge ogni cittadino a testimoniare alle esequie e portare un saluto alla famiglia, l’amministrazione comunale invita i cittadini che non siano parenti e amici delle famiglie Pizzutelli/Valeri ad astenersi dal recarsi presso il Palazzetto dello sport, per evitare assembramenti e problemi di viabilità. Le parole del sindaco Daniele Natalia:La grave tragedia che ha colpito la nostra città non può lasciarci anche formalmente indifferenti ed invitiamo pertanto, nella fascia oraria delle esequie 15:00 – 17:00 i commercianti della città ad osservare un momento di raccoglimento ed a fermare per il tempo che riterranno opportuno, per solidarietà e ricordo della piccola Asia, le proprie attività quotidiane. Grazie concittadini.”

Anna Ammanniti

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS