Aggiornato alle: 08:00 di Lunedi 27 Maggio 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni – Due equipaggi anagnini al Tribute Ferrari della Targa Florio

 ULTIME NOTIZIE
Anagni – Due equipaggi anagnini al Tribute Ferrari della Targa Florio
11 Ottobre
13:31 2018
Dal 4 al 7 ottobre scorsi si è tenuta, a Palermo, la storica Targa Florio. La leggendaria corsa automobilistica, iniziata a piazza Verdi, s’è conclusa nel Targa Florio Village.

Oltre 150 gli iscritti per decine di equipaggi provenienti da tutti e cinque i continenti. Un percorso di circa 676 Km con 105 prove cronometrate di abilità e 8 prove di media con 26 rilevamenti. Dopo la partenza le automobili hanno percorso via Maqueda raggiungendo, venerdì 5, la provincia di Trapani. Passando dalle saline il corteo è giunto a Marsala con una pausa alle Cantine Florio; quindi verso Calatafimi attraversando Monreale per rientrare a Palermo a Palermo.

Sabato 6 è stata la volta del Parco delle Madonie, sfiorando le storiche tribune ed i vecchi box di “Floriopoli”. Un passaggio nel Comune di Cerda, l’antica roccaforte di Caltavuturo in direzione di Castelbuono e le tappe di avvicinamento a Palermo tra le quali Cefalù.

Domenica 7 attraversamento di Carini, con il castello medievale, quindi Isola delle Femmine e da Mondello rientro a Palermo passando dal Circuito della Favorita (percorso valido per la Targa Florio dal 1937 al 1940).

La premiazione è stata effettuata domenica, al Targa Florio Village ai piedi del Teatro Massimo. 85 le vetture partecipanti al Ferrari Tribute, che sogni a 4 ruote che hanno catalizzato l’attenzione degli appassionati. Sul terzo gradino del podio Francesco Marini ed Eleonora Marini, imprenditori anagnini, con Ferrari 612 Scaglietti. All’11° posto l’avv. Antonio Grillea ed Andrea Martemucci su Ferrari Portofino.

Jackal

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE