Anagni – Depositavano e smaltivano, anche bruciandoli, rifiuti speciali e pericolosi (FOTO) | TG24.info
Aggiornato alle: 08:00 di Sabato 19 Giugno 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni – Depositavano e smaltivano, anche bruciandoli, rifiuti speciali e pericolosi (FOTO)

 ULTIME NOTIZIE
Anagni – Depositavano e smaltivano, anche bruciandoli, rifiuti speciali e pericolosi (FOTO)
15 Maggio
18:28 2021

 

 

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione di Anagni con i Carabinieri Forestale di Anagni e il personale dell’ARPA Lazio, hanno denunciato due uomini per violazioni al Testo Unico delle Leggi Ambientali.

Si tratta di un 68enne di Anagni già censito per reati specifici e reati contro il patrimonio e un 40enne nigeriano residente a Guidonia (RM), già censito per associazione per delinquere, ricettazione e falso. In un terreno di 1.200 mq di proprietà del 68enne, sito nella zona periferica di Anagni a ridosso con via Morolense, venivano trasportati, depositati, recuperati e smaltiti, anche mediante combustione, rifiuti speciali e pericolosi, quali automezzi, componenti metalliche, batterie esauste e pneumatici.

L’area interessata è stata posta sotto sequestro, perché priva delle necessarie autorizzazioni ambientali. Uno dei peggiori fenomeni di inquinamento ambientale, spesso sottovalutato, è quello dei roghi di rifiuti. Un fenomeno che fa perdurare i danni ambientali per parecchi anni. Un plauso alle forze dell’ordine sempre vigili sul territorio, pronte ad intervenire per porre fine a comportamenti che arrecano danno all’ambiente e alla salute.

Anna Ammanniti

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS