Aggiornato alle: 11:30 di Mercoledi 21 Ottobre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni – Ciclista aggredito da una cane a Tufano, pedalata conclusa fortunatamente senza feriti

 ULTIME NOTIZIE
Anagni – Ciclista aggredito da una cane a Tufano, pedalata conclusa fortunatamente senza feriti
21 Settembre
12:15 2020
È successo ieri mattina, un ciclista percorreva una strada nei dintorni della Chiesa di Santa Maria Imperatrice a Tufano, quando all’improvviso dal cancello di un’abitazione è uscito un cane di grossa taglia.

L’animale ha iniziato ad abbaiare a tutta, inseguendo il ciclista per un lungo tratto. Fortunatamente l’uomo è riuscito a deviare in diverse occasioni i denti del cane che cercava di azzannargli le caviglie. Dopo qualche centinaio di metri il cane ha gettato la spugna e ha fatto retromarcia, la vicenda si è chiusa per fortuna solo con un gran spavento per il ciclista. L’episodio è occasione per ricordare che i cani vanno custoditi, aggredire i passanti potrebbe portare a qualcosa di ben più pericoloso di un semplice spavento. Sui proprietari di animali domestici gravano una serie di doveri e di responsabilità che è bene conoscere. Per i danni causati dal comportamento dei cani sono responsabili i padroni. Al di là di un doveroso rispetto delle norme civiche e di comportamento, i proprietari dei cani devono attenersi a degli obblighi, tra i quali quello di non lasciare incustodito l’animale. Oltre rispettare quindi delle semplici norme di buon senso e di buona educazione i padroni degli amici a 4 zampe devono rispettare anche due norme di legge, si tratta dell’art. 2052 codice civile e dell’art. 672 codice penale. Se il cane provoca un danno a un passante, il proprietario è obbligato a risarcire il danno (responsabilità civile). Se il danno è provocato da un gesto aggressivo del cane, il proprietario è obbligato a pagare anche una sanzione pecuniaria fino a 500 euro (responsabilità penale). Sulle strade importanti e trafficate danno fastidio agli automobilisti, in campagna vengono aggrediti dai cani, piste ciclabili ad Anagni non ce ne sono, dove devono andare a farsi una pedalata questi “poveri” ciclisti? (foto web)

Anna Ammanniti

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS