Anagni – Carabinieri ed Arpa al depuratore di San Bartolomeo, terremoto in vista | TG24.info
Aggiornato alle: 21:00 di Martedi 19 Ottobre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni – Carabinieri ed Arpa al depuratore di San Bartolomeo, terremoto in vista

 ULTIME NOTIZIE
Anagni – Carabinieri ed Arpa al depuratore di San Bartolomeo, terremoto in vista
21 Febbraio
18:30 2019

 

 

Gli uomini del Comando Stazione, nelle prime ore del mattino, hanno accompagnato i tecnici di Arpa Lazio i quali hanno prelevato campioni da analizzare.

I carabinieri di Anagni, nell’ambito dei servizi di verifica e controllo delle situazioni igienico-sanitarie predisposti dal Comandante di Compagnia Cap. Camillo Giovanni Meo, hanno verificato gli scarichi del depuratore.

L’impianto, realizzato dal Comune ed affidato in gestione al concessionario dei servizi idrico e fognario, presenterebbe evidenti anomalie. Il liquido che sgorga a valle emana odori nauseabondi, e presenta schiuma grigiastra ed oggetti provenienti direttamente dagli scarichi delle abitazioni. I residenti, che per anni hanno curato a proprie spese impianti ed accessori, sono stati invitati a regolarizzare i contratti di utenza. In assenza di regolarità nello smaltimento, però, il gestore ha poco da alzare la voce. Si attendono provvedimenti.

Jackal    

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA

.

.

SOCIAL
TOP NEWS