Anagni – Biodigestore, Sgurgola delibera il no secco, ringrazia Crescita Comune | TG24.info
Aggiornato alle: 04:00 di Lunedi 20 Settembre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni – Biodigestore, Sgurgola delibera il no secco, ringrazia Crescita Comune

 ULTIME NOTIZIE
Anagni – Biodigestore, Sgurgola delibera il no secco, ringrazia Crescita Comune
01 Agosto
09:33 2021

 

 

 

Venerdì scorso il Consiglio Comunale di Sgurgola ha deliberato la contrarietà ed opposizione alla realizzazione del biodigestore ad Anagni.

“Il movimento Crescita Comune elogia l’operato dell’amministrazione comunale di Sgurgola per quanto deliberato dal Consiglio Comunale  riguardo la realizzazione del mega biodigestore ad Anagni. Il Comune di Sgurgola ha interpretato il volere del popolo della Valle del Sacco, quello di riprendersi il proprio territorio ed alleggerirlo dal peso di anni di inquinamento e sofferenze. Là dove l’assenza politica ha pesato e influito negativamente sulla condizione dei cittadini, le associazioni e i singoli hanno lottato per anni, assumendosi il ruolo che altrimenti spettava alla politica, quella sana, disinteressata e lungimirante.
La politica … termine astratto dietro il quale vi è un elenco di nomi di persone che devono rispondere di azioni e di mancanze di esse, vi è un privilegio e un onere al quale non possono e non devono sottrarsi, quello di tutelare e garantire la vita e la salute dei concittadini. Grazie Sgurgola.Troppo grave e leggera la decisione di approvare il mega Saxadigestore da parte del Comune di Anagni, a prescindere dai pareri regionali e dai non pareri di chi è preposto a valutare l’impatto sulla salute della gente: di noi di voi e di tutti!! Crescita Comune.”
Anna Ammanniti

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS