Aggiornato alle: 14:57 di Martedi 22 Settembre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni – Anziana sulla navetta viene presa a male parole dall’autista

 ULTIME NOTIZIE
Anagni – Anziana sulla navetta viene presa a male parole dall’autista
16 Settembre
12:30 2020
Una storia assurda sarebbe accaduta ieri a una donna anziana di Anagni, tanto da lasciare l’amaro in bocca.

La donna aspettava la navetta in viale Regina Margherita, il bus l’avrebbe riportata a casa in via Garibaldi. Arrivata la navetta, alle ore 13 non ha potuta prenderla perché piena nei posti limiti previsti dal decreto sicurezza per contenere la diffusione del Coronavirus. Quindi la signora si è avviata a piedi, ma ad un certo punto, a metà strada aveva forte dolore alla schiena e si è quindi seduta. Dopo un pò è passata di nuovo la navetta lungo corso Vittorio Emanuele e la donna stanca e dolorante l’ha presa lo stesso, anche se avrebbe dovuto rifare il giro per poi scendere a via Garibaldi. Ma non sentendosi tanto bene ha preferito prendere il mezzo. Una volta salita l’autista l’avrebbe presa a male parole, arrabbiato le ha urlato: “Vi divertite a fare il giretto!” E non contento avrebbe voluto farla scendere a via Piscina, farle fare le scalette sotto piazza Cavour, strada piuttosto lontano dalla destinazione dell’anziana. La donna è rimasta amareggiata dal comportamento dell’autista e sfogandosi con la figlia le ha detto: “Ti pare che mi sono divertita a quest’ora a stare sulla navetta?” Sul bus ci sarebbe stata anche un’altra signora che avendo seguito la scena avrebbe detto che lo stesso autista si comporta spesso in quel modo.
A questo punto ci attendiamo spiegazioni da parte dell’azienda che gestisce il trasporto locale con la versione dell’autista e eventualmente le scuse all’anziana donna.

Anna Ammanniti

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

Sorry. No data so far.

SOCIAL
TOP NEWS