Amaseno – Non vuole le pecore nel suo terreno, prende a sprangate il cugino! | TG24.info
Aggiornato alle: 09:57 di 1 Agosto 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Amaseno – Non vuole le pecore nel suo terreno, prende a sprangate il cugino!

 ULTIME NOTIZIE
Amaseno – Non vuole le pecore nel suo terreno, prende a sprangate il cugino!
08 Gennaio
08:30 2020

 

 

 

 

 

Sprangate al cugino che non voleva che le sue pecore sconfinassero nella sua proprietà.  Rinviato a giudizio per minacce e percosse F.D.L. un 38 enne residente ad Amaseno.  La vicenda risale al luglio del 2018 quando dopo l’ennesima invasione delle capre nella  sua poprietà il parente, un uomo di 43 anni, vicino di casa  aveva fatto le sue rimostranze.  Quelle bestie che avevano divelto la recinzione a casa di quell’andirivieni gli rendevano l’aria irrespirabile a causa di quell’odore nauseabondo che emanavano. Ma a quelle lamentele  il parente aveva reagito aggredendolo con una sbarra di ferro. L’uomo era stato colpito con quell’ultensile sul corpo ed al braccio. Ad accorrere in suo aiuto il padre, che si è  frapposto tra i due. A quel punto l’aggressore si era allontanato. Subito dopo  quell’aggressione l’uomo ha fatto scattare la denuncia per  il reato di minacce e percosse. A conclusione delle indagini  il cugino violento è stato  rinviato a giudizio.
La parte offesa  si è costituita  parte civile tramite l’avvocato Antonio Ceccani.

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA

SOCIAL
TOP NEWS