Amaseno – Incidente al parco giochi, assolti dirigenti del Comune | TG24.info
Aggiornato alle: 21:35 di Lunedi 2 Agosto 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Amaseno – Incidente al parco giochi, assolti dirigenti del Comune

 ULTIME NOTIZIE
Amaseno – Incidente al parco giochi, assolti dirigenti del Comune
14 Aprile
16:00 2018

 

 

 

 

 

Incidente al parco giochi di Amaseno. Il giudice assolve i due dirigenti del Comune con formula piena.

Nel 2013 un bimbo di soli tre anni si era ferito mentre giocava nel parco ad Amaseno. Il piccino venne colpito alla testa da una altalena. Per questo motivo i genitori avevano intentato una causa contro il Comune. Ma ieri mattina il giudice del tribunale di Frosinone ha assolto le due persone che erano finite alla sbarra per lesioni colpose, Si tratta dei dirigenti dell’ufficio tecnico ( uno responsabile al patrimonio l’altro alla manutenzione) del comune di Amaseno. Per la cronaca va detto che il bambino a seguito di quel colpo ricevuto alla testa aveva perso conoscenza. I medici dell’ospedale dove era stato ricoverato, diagnosticarono un trauma cranico con fratture frammentarie molto gravi. A causa del suo stato di salute il bimbo era rimasto in ospedale per oltre un mese. Poi lentamente il piccino aveva cominciato a riprendersi. Ma i genitori molto preoccupati per quello che era accaduto al loro figlioletto avevano presentato una dettagliata denuncia in procura.
Le indagini che ne erano seguite avevano portato al rinvio a giudizio dei due dirigenti del Comune per il reato di lesioni. Ma ieri mattina i due imputati difesi dagli avvocati Enrico Pavia e Pietro Polidori sono stati assolti con formula piena. Secondo quanto dichiarato dal giudice la responsabilità era da addebitare alla madre che non aveva vigilato sul figlioletto come avrebbe dovuto.

Mar.Ming.

(Immagine di repertorio)

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA

SOCIAL
TOP NEWS