Alatri – Processo Morganti, la sentenza slitta a febbraio | TG24.info
Aggiornato alle: 20:34 di Martedi 2 Marzo 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Alatri – Processo Morganti, la sentenza slitta a febbraio

 ULTIME NOTIZIE
Alatri – Processo Morganti, la sentenza slitta a febbraio
21 Gennaio
19:24 2021

 

 

 

Processo Morganti, la sentenza slitta al prossimo 4 febbraio.

La sentenza è stata spostata in quanto nella giornata di oggi sono stati sentiti soltanto gli avvocati Angelo Bucci, Massimiliano Carbone (entrambi difensori di Paolo Palmisani) e Christian Alviani che rappresenta Michel Fortuna. La prossima volta dovrà discutere l’avvocato Bruno Giosuè Naso che insieme al collega Alviani ha preso la difesa del giovane frusinate condannato in primo grado insieme a Mario Castagnacci e Paolo Palmisani a 16 anni di carcere per omicidio preterintenzionale. Franco Castagnacci, difeso dall’avvocato Marilena Colagiacomo, è stato l’unico assolto in primo grado per non aver commesso il fatto. La procura e la stessa parte civile rappresentata dall’avvocato Enrico Pavia puntano a dimostrare che si sarebbe trattato di omicidio volontario aggravato dai futili motivi. Lo stesso procuratore generale dottor Franco Mattioli che ha discusso nell’udienza precedente per ben due ore ha sostenuto che gli imputati sono colpevoli di omicidio volontario. La parola adesso spetta ai giudici della corte di Appello. Intanto l’avvocato Tony Ceccarelli che ha preso le difese di Mario Castagnacci, l’unico che si trova ancora in carcere per reati pregressi, ( Palmisani e Fortuna si trovano ai domiciliari) ha ribadito che non è stato il suo assistito a puntare l’indice su Michel Fortuna e che lui si è limitato a riportare quanto scritto negli atti di indagine circa colui che avrebbe sferrato il colpo mortale. Non a caso i pubblici ministeri nel processo di primo grado avevano chiesto per Michel Fortuna l’ergastolo.

Mar.Ming.

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com