Aggiornato alle: 04:00 di Giovedi 21 Novembre 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Alatri – “L’Oriente incontra l’Occidente”, progetto scolastico al Sacchetti-Sassetti

 ULTIME NOTIZIE
Alatri – “L’Oriente incontra l’Occidente”, progetto scolastico al Sacchetti-Sassetti
21 Ottobre
17:33 2019
Interessante progetto-evento svolto dagli alunni dell’Istituto Comprensivo Sacchetti-Sassetti di Alatri 2 nato dall’idea della docente prof.ssa Scotti  e dalla presenza di una piccola comunità thailandese in città

Il rispetto degli altri passa attraverso la cultura e la conoscenza.

E questo è stato il cardine di un bel progetto che ha visto protagonisti i bambini della scuola secondaria di primo grado Alatri 2, in particolare quelli delle  classi 3^B e 3^C, insieme ai loro insegnanti, i professori Alba Scotti, Diego Bauco e Silvana Lormini. Una mattinata dedicata alla cultura thailandese, infatti, si è svolta venerdì 18 ottobre presso i locali dell’I.C. Alatri 2, che ha visto coinvolti gli alunni delle che hanno guidato i loro studenti alla ricerca della storia, della cultura, delle tradizioni e della religione di un Paese, la Thailandia, considerata la Porta dell’Oriente. L’idea della professoressa Scotti, nata dalla presenza di una piccola comunità thailandese nel comune di  Alatri, è stata accettata con entusiasmo dal D.S. Urgera, che ha visto in questo evento un’occasione per conoscere culture e luoghi diversi, favorendo così la crescita formativa integrale degli studenti che hanno avuto modo di conoscere una realtà ben diversa dalla loro. Gli alunni, attraverso un percorso itinerante, hanno illustrato ai loro compagni e ai genitori intervenuti, ciò che hanno scoperto sulla Thailandia, realizzando varie stazioni didattiche in cui sono stati esposti, tra le altre cose, i monumenti ed alcuni piatti tipici da loro realizzati. Il tutto si è concluso con una bellissima dimostrazione, da parte degli istruttori della “Amarit School”, del MUAY THAI, un’antica arte marziale, fortemente radicata alla storia e alla tradizione thailandese. Il Kru, così è chiamato il maestro del Muay Thai, ha illustrato le caratteristiche di questa antichissima tecnica di lotta, diventata, dopo secoli, una disciplina sportiva, evidenziandone le differenze con altre discipline da combattimento orientali e coinvolgendo gli alunni dell’Istituto facendo con loro alcune mosse tradizionali.

 

A.T.

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE