Alatri – La città aderirà al consorzio Alta Velocità | TG24.info
Aggiornato alle: 23:01 di Venerdi 7 Maggio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Alatri – La città aderirà al consorzio Alta Velocità

 ULTIME NOTIZIE
Alatri – La città aderirà al consorzio Alta Velocità
28 Maggio
19:03 2020

 

 

L’Ordine del giorno in Consiglio comunale è stato presentato dal consigliere Addesse che chiede anche di ridiscutere la denominazione del casello autostradale di Ferentino con l’aggiunta di Alatri. Danilo Magliocchetti dal capoluogo plaude all’iniziativa

<<Al termine del lunghissimo consiglio comunale di ieri è stato approvato all’unanimità un mio importante ordine del giorno>>, racconta il consigliere Roberto Addesse. <<Come sapete il comune di Frosinone, tramite il sindaco Nicola Ottaviani, sta costituendo il Consorzio Frosinone Alta Velocità una grandissima occasione da prendere al volo!! La prossima fermata della TAV a Frosinone rappresenterà una enorme valorizzazione dei nostri territori e considerando che in soli 37 minuti si arriverà a Roma ci sarà la concreta possibilità che incrementerà sicuramente la richiesta di immobili da parte di cittadini romani che in questo modo potranno vivere in un ambiante sicuramente migliore della capitale. Il mio ordine del giorno riprende anche un vecchio discorso legato alla doppia denominazione del casello di Ferentino aggiungendo il nome di Alatri che a questo punto ritengo fondamentale. In questo modo- conclude- valorizzeremo alla grande le immense e numerose bellezze della nostra città!>>. A questa notizia fa eco una nota del consigliere comunale di Frosinone Danilo Magliocchetti che plaude all’iniziativa. <<L’importante ordine del giorno approvato ieri all’unanimità dal Consiglio Comunale di Alatri, presentato dal Consigliere Roberto Addesse, che “impegna l’Amministrazione, a promuovere tutti gli atti necessari per instaurare una collaborazione attiva con l’Amministrazione Comunale di Frosinone per dare forza al progetto “Frosinone Alta Velocità, nonché di richiedere l’adesione al Consorzio Frosinone Alta velocità per promuovere e rafforzare l’immagine della città di Alatri” costituisce un passaggio importante e testimonia la valenza del progetto promosso dal Sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani. Da rilevare, che solo qualche giorno prima, un’altra importante Amministrazione, come quella di Anagni, tramite il Sindaco Daniele Natalia, si è pronunciata favorevolmente sulla costituzione del Consorzio Frosinone Alta Velocità. Il progetto dunque comincia seriamente a prendere corpo, con importanti e autorevoli manifestazioni di interesse, pubbliche e private, per  una iniziativa che potrebbe veramente essere il volano risolutivo per utilizzare, al massimo, le potenzialità connesse alla fermata Tav all’interno del capoluogo e per acquisire dunque  la necessaria competitività nei confronti di Roma, raggiungibile in poco più di mezz’ora e intercettare nuove residenzialità in provincia di Frosinone, non solo nel capoluogo>>.

And. Tagliaferri

 

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS