Aggiornato alle: 00:05 di 25 Agosto 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Alatri – Festa, colori, poesie, musica per il fine anno del Sacchetti-Sassetti

 ULTIME NOTIZIE
Alatri – Festa, colori, poesie, musica per il fine anno del Sacchetti-Sassetti
14 Giugno
10:30 2019
Grande successo per l’iniziativa che ha salutato gli studenti a chiusura dell’anno scolastico.

Lo scorso 8 giugno, l’Istituto Comprensivo Sacchetti-Sassetti, ha dato vita ad una grande festa cui hanno partecipato tutti gli alunni dell’Istituto e i loro genitori, per salutare l’anno scolastico appena trascorso. Il tutto è iniziato con la premiazione del concorso letterario “Adriana Dardanello”, un concorso di prosa e poesia di cui l’Istituto è promotore, nato per ricordare la passione travolgente per la poesia di una collega scomparsa. Al concorso hanno partecipato, come di consueto, gli Istituti Comprensivi del territorio di Alatri ed il momento è stato davvero toccante, tanto che la dottoressa Roberta Fanfarillo, presidente della giuria composta dagli insegnanti Paola Colicchia e Riccardo Cerica, è apparsa molto commossa nel dare voce alle emozioni e ai sentimenti che bambini di 8, 9 e 10 anni hanno saputo esprimere sia nella prosa che nella poesia. La manifestazione si è poi spostata all’esterno, nel bellissimo anfiteatro del plesso scolastico, dove sono stati premiati i ragazzi che durante l’anno scolastico hanno partecipato a concorsi, giochi, progetti e che si sono distinti in modo significativo. Durante la mattinata si sono esibiti gli alunni delle classi seconde della Scuola Secondaria con dei brani in flauto dolce ed i ragazzi del Potenziamento musicale di pianoforte, fiati e percussioni, che hanno suonato individualmente e con brani di insieme formando una piccola orchestra con flauto, sassofono, clarinetto e batteria. È stato anche presentato il primo volume del libro “Favole di Cioccolata”, scritto e disegnato da tutti gli alunni dei tre gradi di istruzione che hanno sviluppato, con i loro insegnanti, il discorso sulla cittadinanza attiva, un progetto portato avanti dalla casa editrice Gemma Edizioni, con l’intento di far avvicinare i ragazzi alla lettura, rendendoli protagonisti nella scrittura.

Grande soddisfazione per il Dirigente Scolastico, prof. Urgera, che ha sostenuto la giornata intensa e festosa, ideata per dare il giusto valore alle attività che, durante l’intero anno scolastico, sono state portate avanti dai docenti dell’Istituto ed hanno coinvolto tutti gli alunni dalla Scuola dell’infanzia, Scuola Primaria e Scuola Secondaria.  Tutto è stato reso possibile grazie alla sinergia tra famiglie, corpo docente, personale amministrativo e personale Ata.  Presente anche il vice sindaco Fabio Di Fabio il quale ha ringraziato il Dirigente e gli insegnanti per il ruolo determinante che l’Istituto ha nella formazione dei ragazzi.

A. T.

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE