Aggiornato alle: 18:00 di 24 Marzo 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Alatri – Controlli dei Carabinieri, due deferiti per ebbrezza alcolica e tre fogli di via

 ULTIME NOTIZIE
Alatri – Controlli dei Carabinieri, due deferiti per ebbrezza alcolica e tre fogli di via
16 Marzo
17:31 2019
Continuano le operazioni del Comando di Compagnia sul territorio. Identificati tre sospetti in giro per obiettivi sensibili e fermati un cittadino romeno e un alatrense per “guida in stato di ebbrezza alcolica”.

Questa mattina, i militari del NORM – Aliquota radiomobile di Alatri, hanno deferito in stato di libertà  un 25enne alatrense ed un 47enne di cittadinanza rumena ( quest’ultimo già censito per “minaccia, atti persecutori e violazione degli obblighi assistenza familiare), per “guida in stato di ebbrezza alcolica”. I due, infatti, erano rimasti coinvolti con le proprie autovetture in un incidente stradale con feriti, avvenuto nella tarda serata del 9 marzo scorso sempre ad Alatri sulla SR 155. Sottoposti ad esami urgenti presso gli Ospedali di Frosinone ed Alatri i due erano risultati positivi agli accertamenti per lo stato di alterazione psicofisica derivante dall’assunzione di alcol. Ad entrambi sono state ritirate le patenti di guida ed inviate alla Prefettura di Frosinone per il relativo provvedimento di sospensione.

Nella serata di ieri, invece, sempre ad Alatri, i militari del NORM – Aliquota radiomobile, nel corso di servizi finalizzati al controllo del territorio e contro la recrudescenza dei furti in abitazione, nel corso di vari controlli hanno notato alcune persone aggirarsi nei pressi di abitazioni isolate ed obiettivi sensibili. In particolare sono stati identificati un 39enne della provincia di Napoli (gia’ censito per vari rimpatri con foglio di via obbligatorio), un 42enne del Bangladesh residente nella capitale (già censito per “rapina aggravata”, “lesioni personali”, “minaccia” ed ”ingiuria”) ed un 32enne del Bangladesh sempre residente a Roma, disoccupato. Nei confronti dei tre è stata inoltrata la proposta di rimpatrio con Foglio di Via Obbligatorio, con il divieto di far ritorno nel comune di Alatri per 3 anni.

A.T.

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE