Aggiornato alle: 17:00 di Venerdi 5 Giugno 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Alatri – Consiglio Comunale: Forza Italia chiederà investimenti in sicurezza

 ULTIME NOTIZIE
Alatri – Consiglio Comunale: Forza Italia chiederà investimenti in sicurezza
11 Aprile
13:20 2017
Dal coordinamento cittadino e dai giovani azzurri alcune proposte concrete per evitare altri episodi delittuosi nel futuro

In una nota diffusa in vista del prossimo Consiglio Comunale di domani, mercoledì 12 aprile, nel quale si discuterà del Bilancio, il coordinamento cittadino di Forza Italia, appoggiato dal gruppo dei giovani del partito, pone alcune questioni al Sindaco e chiede di investire in sicurezza, facendo alcune proposte concrete. “La storia di Emanuele rappresenta la pagina più brutta della nostra città. Una violenza fisica subdola e gratuita che lascia l’amaro in bocca a tutti quanti. Un fatto inaccettabile a cui ancora oggi stentiamo a credere. Quanto accaduto pone l’accento su un tema attuale, ma fortemente scottante, come quello della sicurezza. Dobbiamo noi tutti riflettere sulla realtà e sull’attuale senza pregiudizi o liquidando la cosa con i soliti stereotipi. Occorre dare maggiore attenzione al territorio, maggiore vigilanza e supervisione con la condivisione delle forze dell’ordine e delle altre istituzioni, scuola compresa. Sicuramente non sarà facile affrontare la questione ma da qualche parte si dovrà pur sempre cominciare, magari ascoltando maggiormente la popolazione e i disagi che quotidianamente vive, fornendo – nei limiti del possibile – la giusta soluzione. In vista del Consiglio Comunale del 12 Aprile– continua la nota degli azzurri- nel quale verrà discusso il bilancio di previsione 2017/2019, sarebbe auspicabile che si instaurasse una seria discussione sul tema degli investimenti per la sicurezza urbana. Bisognerebbe innanzitutto potenziare ed estendere il sistema delle telecamere affinché possa dirsi effettivamente funzionante affiancandolo con supporti tecnologici che permettano a chiunque di contattare in tempo reale le forze dell’ordine e di soccorso – realizzando una vera smart city e del telesoccorso, ampliare i fondi a disposizione della Polizia Municipale con l’intento di creare una task force di sorveglianza e di prevenzione non solo nel centro storico ma anche nei quartieri e nelle zone più periferiche della città. Queste sono delle semplici ma efficaci idee vedremo come il Sindaco intenderà muoversi per affrontare il tema, sicuri che il nostro appoggio e la nostra collaborazione non mancheranno per dare risposte concrete sulla qualità della vita dei cittadini”.

 A.T.

 

 

 

SOCIAL
LE PIU' LETTE