Aggiornato alle: 22:32 di Mercoledi 23 Gennaio 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Alatri – Città cardioprotetta, arriva il nuovo defibrillatore

 ULTIME NOTIZIE
Alatri – Città cardioprotetta, arriva il nuovo defibrillatore
06 Settembre
22:30 2018
Sabato 8 settembre alle ore 19,30 in piazza Santa Maria Maggiore si svolgerà l’inaugurazione della postazione pubblica di defibrillazione.

 

Questa volta protagonista dell’evento sarà l’Associazione Marco Pietrobono onlus nata dalla tragedia di un giovane stroncato da un incidente stradale e volta a finalità benefiche grazie all’energia dei genitori, Daniela e Bruno. Il defibrillatore, infatti, è un dono dell’associazione alla città di Alatri che per l’occasione, sabato vedrà presenti alla cerimonia il sindaco Giuseppe Morini, il vescovo della Diocesi Anagni-Alatri monsignor Lorenzo Loppa, Simonetta Piezzo presidente dell’associazione Marco Pietrobono onlus, Patrizia Dell’Uomo presidente dell’associazione Amici del cuore e Tiziana Mangiapelo volontaria della Life Support center. Questo è il primo passo per rendere la città cardioprotetta, anche se un apparecchio è già presente nel Centro sociale anziani di Collelavena e un altro attualmente a disposizione della Polizia locale. E’ estremamente importante avere a disposizione questo tipo di apparecchiatura salvavita, in grado di rilevare alterazioni del ritmo della frequenza cardiaca. Un ausilio di non difficile uso che potrebbe salvare una vita ma anche la cittadinanza dovrà fare la sua parte, infatti a breve partiranno anche dei corsi sull’uso di questo apparecchio e sulla rianimazione cardio-polmonare. Di questo progetto l’associazione Marco Pietrobono onlus aveva dato notizia al Congresso delle associazioni familiari e vittime della strada del 5 maggio scorso presso l’Istituto Pertini di Alatri.

A.T.

(Fonte fotografica: Bruno Gatta)

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE