Aggiornato alle: 23:19 di Venerdi 3 Luglio 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

AGGIORNAMENTO Alatri – Aggressione al centro accoglienza, chiarita la vicenda

 ULTIME NOTIZIE
AGGIORNAMENTO Alatri – Aggressione al centro accoglienza, chiarita la vicenda
28 Giugno
17:00 2019
Fuori pericolo il giovane della Guinea ferito dal coetaneo malese e giudicato guaribile in dieci giorni. La lite sarebbe riconducibile a incompatibilità pregresse tra i due protagonisti.

La vicenda dell’accoltellamento presso la casa accoglienza di contrada Mole ad Alatri si va via via chiarendo nella dinamica e pare assumere toni più leggeri. Pare, infatti che nella serata di ieri i militari della Stazione di Alatri siano stati chiamati per una lite tra stranieri presso il Centro di Accoglienza per richiedenti asilo politico denominato “C.A.S. Diaconia” derivata da un alterco originato da motivi connessi alla somministrazione del vitto. La lite sarebbe sfociata, poi, in uno scontro fisico tra un 21enne della Guinea e un 22 enne del Mali, con quest’ultimo rimasto ferito e trasportato presso l’ospedale di Alatri dove i Sanitari hanno refertato una “ferita da taglio non penetrante”, giudicato guaribile in dieci giorni. Il 21enne malese è stato deferito per “lesioni aggravate”. Intanto la cooperativa si è messa in moto per prevenire altri incidenti tra i due ragazzi che, tuttavia, sarebbero tornati in buoni rapporti.

SOCIAL
LE PIU' LETTE