Aggiornato alle: 18:00 di Sabato 28 Marzo 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

AGGIORNAMENTO Tenerife – “Siamo scoraggiati ma la gente del posto ci aiuta”

 ULTIME NOTIZIE
AGGIORNAMENTO Tenerife – “Siamo scoraggiati ma la gente del posto ci aiuta”
27 Febbraio
16:23 2020
Continua la quarantena per la mamma ciociara isolata nell’isola delle Canarie assieme al marito e alle due figlie di 21 mesi e 5 anni. Il Giudice di Tenerife ha confermato la decisione iniziale del governo per l’isolamento su suolo spagnolo dei turisti.

L’aggiornamento da Tenerife non è dei migliori, più che altro perché l’umore della coppia romana, Lorenza F. (quaranta anni ciociara doc) e Davide F. (38 anni romano), comincia ad accusare stanchezza e tensione. Qualche miglioramento visto che ora non sono più obbligati in camera e che il problema cibo si è risolto, dopo aver passato le prime 48 ore senza praticamente mangiare se non spizzicando avanzi delle scorte portate in valigia e qualche modesta porzione fornita dall’albergo, assolutamente non adatta alle bimbe, in particolare alla più piccola. <<Il personale dell’Hotel è rientrato volontariamente per aiutare chi è costretto in quarantena– afferma Lorenza- e di questo siamo molto grati ci stanno accudendo. Altrettanto non possiamo dire delle Autorità locali che si stanno appellando a leggi internazionali per trattenerci sul suolo spagnolo ma senza darci alcuna indicazione precisa in merito alla durata dell’isolamento. Tra l’altro circola voce che la comitiva di amici degli italiani che sono risultati positivi nei giorni scorsi siano liberi di circolare negli spazi comuni dell’hotel nei quali da ieri pomeriggio abbiamo libero accesso tutti. Vorremmo sapere se è vero o se stiamo rischiando qualcosa. Ma anche su questo il nulla. Io e mio marito prosegue la frusinate- cerchiamo di distrarre le bimbe, ma non è facile far capire loro la reclusione e l’importanza dell’uso delle mascherine e dei guanti. Confidiamo che la Farnesina, con la quale siamo in contatto, ci aggiorni quanto prima; da ieri anche su quel fronte nessuna novità. Sarebbe ideale tornare in Italia anche se per continuare la quarantena, ci manca il nostro Paese>>.

Andrea Tagliaferri

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE