AGGIORNAMENTO Cassino – Sigilli al centro di conferimento dei rifiuti: scatta l’emergenza | TG24.info
Aggiornato alle: 09:09 di Lunedi 18 Ottobre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

AGGIORNAMENTO Cassino – Sigilli al centro di conferimento dei rifiuti: scatta l’emergenza

 ULTIME NOTIZIE
AGGIORNAMENTO Cassino – Sigilli al centro di conferimento dei rifiuti: scatta l’emergenza
15 Marzo
18:18 2018

 

 

Il centro di conferimento dei rifiuti del comune di Cassino è stato sequestrato dai carabinieri-forestali su disposizione della Procura.

I militari del capitano Vito Antonio Masi hanno rilevato gravi irregolarità nella gestione dell’impianto e nello smaltimento di compost ed acque nere. La denuncia partita, attraverso i social, dall’imprenditore Niki Dragonetti, del movimento per lo Scarpone di Sergio Pirozzi che, in una diretta su Facebook aveva raccontato quanto accadeva nel centro di conferimento. “Un’isola ecologica con il percolato che scarica nel fiume e nessuna normativa rispettata. Il capannone riservato al settore Manutenzione del Comune di Cassino è stato trasformato in un centro di stoccaggio e via Pescarola è divenuta impassibile da percorrere. Con l’arrivo dell’estate che cosa potrebbe accadere? Il sindaco e l’assessore all’ambiente devono dare risposte concrete ai cittadini”.

Angela Nicoletti

Leggi anche:

Sgurgola – Una maxi discarica di rifiuti immersa nella natura, caccia agli incivili (video)

 

 

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA

.

.

SOCIAL
TOP NEWS