Aggiornato alle: 14:01 di Venerdi 18 Agosto 2017
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Sora – Centro studi Patriarca: inaugurata la mostra di riproduzioni fotografiche (video)

12 agosto
10:50 2017

 

 

 

 

 

Fotografie di paesaggi e opere di artisti che hanno frequentato il  territorio del sorano tra la fine del 700 e l’inizio dell’800. La mostra  di riproduzioni fotografiche presentata ieri del Centro di Studi Sorani “V. Patriarca”, presso l’Abbazia di San Domenico in Sora, sala “R. Courrier”,  è una testimonianza dell’interesse pittorico degli artisti per i paesaggi ma anche per le risorse del territorio, soprattutto quelle idriche.

“L’esposizione – ha dichiarato il presidente Luigi Gulia la cui intervista è presente nel servizio video – è un modo per valorizzare ciò che è avvenuto nel passato e ciò che deve far parte della nostra memoria”.

La Mostra di riproduzioni fotografiche è stata organizzata dallo stesso Centro “Vedutisti Europei del XVIII-XIX secolo a Casamari e presso San Domenico di Sora”, a cura del socio Paolo Accettola, con il coordinamento del presidente Luigi Gulia, la grafica di Gabriele Pescosolido, la realizzazione tecnica di R.S.O. di Roberto Cirelli, il patrocinio dei Comuni di  Sora e di Arpino, Assessorati alle Politiche Culturali e della Pubblica Istruzione. Presente, tra il numero pubblico, anche Antonio Baldassarra CEO di SEEWEB s.r.l. sponsor dell’evento.  La conferenza è stata tenuta da padre Luca Molignini, o.cist. che ha presentato il tema: “L’Abbazia di San Domenico Abate dalla presa di possesso dei Trappisti (1717), alla consacrazione della Chiesa restaurata (1877)”.

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE