Aggiornato alle: 17:02 di Venerdi 20 Gennaio 2017
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

San Giovanni Incarico – Presepe Vivente, la tradizione si ripete

San Giovanni Incarico – Presepe Vivente, la tradizione si ripete
27 dicembre
13:31 2016
La tradizione si ripete e il 27 dicembre andrà di scena la 4^ edizione del Presepe Vivente a San Giovanni Incarico.

presepevivente2016Un tuffo nel passato nella bellissima Piazza Falcone e Borsellino, costumi dell’epoca e una scenografia curata nei minimi dettagli, farà da cornice ad un magnifico spettacolo per rivivere la nascita di Nostro Signore Gesù.  Il giorno 27 dicembre alle ore 18:00, avrà inizio la 4^ edizione del presepe vivente ormai trasformata in una versione tutta particolare, il Musical, grazie all’intenso lavoro del Prof. Andrea Numini, Riccardo Federici, Alessandro Covino, Giordano Cedrone e tanti altri ancora che nei diversi ruoli si occupano di far si che la manifestazione si distingua anno per anno per bellezza, emozione e soprattutto di qualità, sempre in perfetta sintonia con quello che deve essere il vero spirito Cristiano e Religioso che questa manifestazione rappresenta come indicano e predicano i Parroci Don Antonio ed Aurelio Ricci, anch’essi vicini al Presepe Vivente di San Giovanni Incarico.

paolo-falloneDietro tutto questo, il lavoro silenzioso dell’Assessorato alla Cultura, che con attenzione e dedizione segue il tutto affinché ci sia il supporto totale dell’Amministrazione Comunale ad eventi Culturali come questo. “Il Presepe Vivente rappresenta uno dei tanti risultati importanti raggiunti durante questa legislatura”, dice l’assessore Paolo Fallone, ideatore della Manifestazione, “Esso infatti rappresenta un dei momenti più importanti di aggregazione e socializzazione attraverso la pratica della recitazione e del saper mettere in campo le proprie doti culturali ed artistiche. Non smetterò mai di ringraziare tutte le persone che hanno e prendono parte alla realizzazione del Presepe, ognuno per il suo ruolo, sono indispensabili per la perfetta riuscita dell’evento. Approfitto di questo momento per fare i più sinceri ed affettuosi auguri di un sereno e santo Natale a tutti e che il prossimo anno porti in ogni famiglia quella serenità e Pace tanto sperata.”.

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE