Aggiornato alle: 13:01 di Mercoledi 24 Maggio 2017
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Lazio – Allarme Meningite, Regione: “Nessun incremento di casi”

Lazio – Allarme Meningite, Regione: “Nessun incremento di casi”
04 gennaio
12:15 2017
<Nessun incremento di casi rispetto al periodo dal 2001 al 2015>. Inizia così un post su Facebook della Regione Lazio che continua: <Nello specifico nel 2016 sono stati segnalati in tutta la Regione 19 casi di meningite meningococcica, rispetto ai 25 casi nel 2015>.

<Non esistono al momento motivi di allarme, né necessità di interventi straordinari diversi dai protocolli vaccinali previsti nel Lazio. Le ASL – continua il post – hanno già provveduto agli interventi necessari in tutti i casi che si sono finora verificati. Si precisa, inoltre, che non tutte le forme di meningite necessitano di interventi di profilassi, che si applicano solo ai casi dai microrganismi per i quali è possibile la trasmissione da persona a persona, e sempre solo a seguito di contatti ravvicinati (sotto il metro di distanza) e prolungati nel tempo. La Regione – conclude – continuerà a mantenere il livello di attenzione attivato attraverso il Servizio Regionale di Sorveglianza delle Malattie Infettive>. (foto dal web)

Leggi anche: REGIONE – MENINGITE: ATTIVO UN GRUPPO MONITORAGGIO IN TUTTO IL LAZIO

Tags
SOCIAL

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE