Aggiornato alle: 04:00 di Lunedi 21 Settembre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Fiuggi – Marito violento, picchia la moglie con una bottiglia e la manda in ospedale

 ULTIME NOTIZIE
Fiuggi – Marito violento, picchia la moglie con una bottiglia e la manda in ospedale
16 Luglio
08:30 2017
Prende la moglie a bottigliate in faccia. Cameriere di 38 anni residente a Fiuggi è  stato rinviato a giudizio per maltrattamenti e stalking.

marito violento prende a bottiglia la moglie e la manda in ospedale. Vittima di questa squallida storia una donna di 35 anni residente a Fiuggi. La donna per lungo tempo aveva sopportato i soprusi e le angherie da parte del coniuge, un cameriere di 38 anni che abitava con la famiglia nella città  termale. Convinto che la moglie avesse un amante non perdeva occasione per pedinare ogni suo movimento, per maltrattata e picchiarla. Tutto questo è  avvenuto fino  al giugno scorso quando durante l’ennesima lite l’uomo l’aveva  colpita al volto con una bottiglia procurandole ferite che avevano richiesto le cure dei medici del pronto soccorso. A seguito di quel comportamento l’uomo era stato arrestato. Nei giorni scorsi il giudice per le udienze preliminari lo ha rinviato a giudizio per stalking e maltrattamenti. Il cameriere che è  difeso dall’avvocato Antonio Ceccano si trova al momento ai domiciliari.

Mar. Ming.

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

Sorry. No data so far.

SOCIAL
TOP NEWS