Aggiornato alle: 23:59 di 23 Luglio 2017
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Ferentino – Capodanno all’insegna dei botti e dei ladri spaccavetrine

Ferentino – Capodanno all’insegna dei botti e dei ladri spaccavetrine
01 gennaio
18:30 2017

 

 

Un Capodanno “avventuroso” quello di Ferentino e non soltanto per i botti e i fuochi d’artificio, che dalla scorsa mezzanotte e per qualche ora hanno illuminato il cielo della città, ma anche per i furti, ahimè.

Mentre in tanti la scorsa notte erano a brindare in famiglia o fra amici, i ladri sono entrati in azione all’assalto delle vetrine commerciali con particolare audacia. Prese di mira soprattutto le attività commerciali nelle ultime due notti di festa. Due notti fa hanno smantellato la vetrina del ristorante El Gaucho Argentino portando via la cassa, come pure nel pub La locanda del birraio, in zone diverse della città.
La notte prima i malviventi erano penetrati nella pizzeria in località Pareti sempre in cerca di denaro. Non è da escludere che si tratti della stessa banda, la quale la notte scorsa approfittando dei botti di Capodanno ha sfondato la vetrata della Pizzeria House (nella foto) nel corso del Vascello e, con le stesse modalità, è stata prelevata la cassa con un centinaio di euro di fondo cassa; sempre lungo il centralissimo corso hanno tentato di scardinare l’ingresso del bar Barincentro in viale XX Settembre senza riuscirvi. In questo caso hanno forse desistito in quanto il bar avrebbe aperto di lì a poco, all’una, per la colazione del nuovo anno, non incominciato nel migliore dei modi. Inoltre, anche se da accertare, sarebbe stata svaligiata una villa e preso di mira un ferramenta. Va da sé che i Carabinieri, che indagano sui vari eventi delinquenziali, siano alla ricerca degli artefici dei raid malavitosi e, come da molti ipotizzato, potrebbe trattarsi della stessa banda spaccavetrine, perlomeno per quanto riguarda i colpi a danno delle attività commerciali.

Aldo Affinati

Tags
SOCIAL

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE