Aggiornato alle: 23:57 di Giovedi 25 Maggio 2017
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Doping – Le controanalisi confermato la positività del ciclista ciociaro Stefano Pirazzi

Doping – Le controanalisi confermato la positività del ciclista ciociaro Stefano Pirazzi
19 maggio
17:25 2017
(di Alessandro Andrelli) Dopo l’esclusione all’immediata vigilia del Giro d’Italia, oggi, mentre il giro continua nella sua seconda settimana di corsa in quella che è l’edizione del Centenario, continua il dramma sportivo di due ciclisti italiani della Bardiani-CSF, il ciociaro Stefano Pirazzi e il velocista Nicola Ruffoni. Oggi, dopo l’anticipazione de “La Gazzetta dello Sport” è arrivata la conferma delle controanalisi. Per entrambi la positività è stata nuovamente riscontrata. Saranno licenziati e probabilmente squalificati.

La Bardiani-CSF ha comunicato il licenziamento di Stefano Pirazzi e Nicola Ruffoni dopo che anche le controanalisi hanno confermato la positività dei due corridori italiani, trovati non positivi in due controlli di fine aprile scorso. Ecco la nota ufficiale della società ciclistica Bardiani-CSF: “In relazione alla comunicazione ufficiale dell’UCI che conferma la positività delle controanalisi a cui sono stati sottoposti i campioni B di Stefano Pirazzi e Nicola Ruffoni, la Bardiani-CSF comunica di aver immediatamente avviato l’iter per il licenziamento di entrambi gli atleti, come previsto dal regolamento sanitario del team, parte integrante del contratto siglato da tutti i corridori in organico. La società si riserva altresì la facoltà di avviare azioni legali nei confronti di Pirazzi e Ruffoni al fine di tutelare la propria immagine di squadra e quella dei propri sponsor“.
Un incubo, purtroppo, per il ciclista nato ad Alatri ma cresciuto a Fiuggi, dove spesso di allena, Stefano Pirazzi. Ci sarà spazio, qualora il ciclista fiuggino lo vorrà, per raccontare la sua verità, o fare le proprie dichiarazioni, e come sempre TG24 sarà a disposizione. Si attendono, chiaramente, anche le decisioni dell’UCI che squalificherà i due ciclisti italiani.
Alessandro Andrelli
Tags
SOCIAL

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE