Aggiornato alle: 09:00 di Mercoledi 28 Ottobre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Cassino – Cerimonia di chiusura del 21° corso sergenti

 ULTIME NOTIZIE
Cassino – Cerimonia di chiusura del 21° corso sergenti
10 Agosto
08:00 2017
Dopo sei intensi mesi di corso l’Esercito ha 298 nuovi sergenti.

Questa mattina all’interno della caserma “Lolli Ghetti”, alla presenza del Comandante della Formazione, Specializzazione e Dottrina dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Pietro SERINO, e del Comandante della Scuola Sottufficiali dell’Esercito, Generale di Brigata Gabriele TOSCANI DE COL, ha avuto luogo la cerimonia di chiusura del 21° Corso di Aggiornamento e Formazione Professionale per Volontari in Servizio Permanente da immettere nel ruolo Sergenti con la conseguente consegna dei gradi. Nei sei mesi in cui si è svolto il corso, gli allievi hanno dovuto studiare e approfondire molte materie tecnico militari e sostenere impegnative prove valutative sia teoriche che fisiche, oltre a un completo e specifico addestramento finalizzato all’incarico ricevuto.

Il  Comandante del Reggimento, Colonnello Salvatore PIGNATARO, si è complimentato per l’importante traguardo raggiunto dagli allievi: “avete scelto una strada che vi condurrà verso esperienze importanti…”, aggiungendo “…voi avete tutte le qualità per poter fare bene”.  Al termine del discorso del Comandante si è tenuta la consegna dei gradi a  tutti gli allievi, effettuata direttamente dai propri cari, evidentemente commossi e orgogliosi dell’importante obiettivo raggiunto dai neo-Sergenti. Al termine della cerimonia, il Generale SERINO ha voluto complimentarsi sia con il personale dell’80 Reggimento volontari “Roma” che con i neo-Sergenti, per lo straordinario impegno profuso e il lusinghiero risultato ottenuto.

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS