Aggiornato alle: 14:01 di Venerdi 18 Agosto 2017
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Arpino – Il preside invoca il Comune

Arpino – Il preside invoca il Comune
12 agosto
20:00 2017

 

 

 

 

 

Il dirigente Scolastico dell’ I.C. Marco Tullio Cicerone, professor Bernardo Maria Giovannone, fa appello al Comune di Arpino affinché si attivi per intervenire sull’impianto elettrico di uno dei locali della scuola di Pagnanelli.

In un comunicato il preside fa sapere che un altro spazioso vano, sottostante la struttura, è stato rapidamente ristrutturato. Diversi gli interventi di rifacimento, effettuati con i fondi arrivati dal Ministero: la nuova pavimentazione, la verniciatura, la sistemazione degli infissi e la realizzazione dei servizi igienici, così come prevede la normativa. Per completare l’opera manca solamente la risistemazione di alcuni fili elettrici.

Da qui nasce il sollecito di Giovannone “Speriamo che almeno in questo il Comune possa intervenire al più presto, in modo che il plesso abbia a disposizione un ampio locale multifunzionale per svariate attività didattiche e migliorare, quindi, l’ offerta formativa”.
Sara Pacitto

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE