Aggiornato alle: 23:50 di Venerdi 20 Gennaio 2017
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Arce – Fuggono dalla casa famiglia e rubano due auto, arrestati due minorenni

Arce – Fuggono dalla casa famiglia e rubano due auto, arrestati due minorenni
28 dicembre
18:45 2016
Avevano rubato due auto. Per questo motivo, con l’accusa di “furto aggravato in concorso”, due minori sono stati arrestati. I due, su disposizione dell’autorità giudiziaria, sono stati condotti in una casa di prima accoglienza di Roma.

Per i giovanissimi, che si erano allontanati da una casa famiglia della zona, dove erano sottoposti a custodia cautelare, gli ultimi due giorni sono stati alquanto movimentati. Come ricostruito dai carabinieri, infatti, i due, nella mattinata di lunedì, hanno rubato una Fiat Grande Punto che era parcheggiata nel parcheggio antistante la stazione ferroviaria. Nella zona dello scalo di Roccasecca i due erano arrivati a bordo di un’altra auto di piccola cilindrata rubata poco tempo prima ad Isola del Liri. Poco dopo il furto, il proprietario della Grande Punto ha allertato i carabinieri e da quel momento è iniziata la ricerca.

La vettura con a bordo i due, in seguito ad una segnalazione, è stata intercettata ieri sera in località San Cataldo a San Giovanni Incarico. Per bloccare i giovani è stato anche necessario un breve inseguimento, prima in auto e in seguito anche a piedi, terminato a qualche chilometro di distanza, nelle campagne di Arce. Ad operare, oltre ai carabinieri di Arce, anche il Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Pontecorvo. I due, già conosciuti dalle forze dell’ordine per reati simili, sono ora rinchiusi in una casa di accoglienza della capitale.

CAP

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE