Aggiornato alle: 23:50 di Venerdi 20 Gennaio 2017
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni – Intervista ad Emanuele Pavia il calciatore colpito dall’esplosione del petardo (video)

10 gennaio
13:15 2017
Emanuele Pavia, 18 anni, portiere del Città di Anagni, ha vissuto una brutta esperienza domenica scorsa, durante la partita Alatri – Città di Anagni, allo stadio comunale di Alatri. Colpito dall’esplosione di un grosso petardo perde i sensi, accasciandosi a terra.

Tanto spavento per Emanuele e tutta la panchina durante la partita di domenica scorsa Alatri – Città di Anagni. Era iniziato il secondo tempo, quando un grosso petardo, il primo dei tre, lanciato dalla tribuna dei tifosi locali, sulla panchina dei calciatori della squadra ospite, il Città di Anagni, colpisce nell’esplodere il portiere Emanuele Pavia. Come raccontato nel servizio video, il ragazzo perde i sensi e resta a terra per un bel po’. Una giornata sicuramente da dimenticare, comportamenti anti sportivi che potevano arrecare maggior danno al giovane portiere biancorosso. Oltre ai tre petardi, di cui  uno ha sfiorato anche il commissario di campo, da dietro la panchina dell’Anagni arrivavano sassi, pigne, bottigliette di liquore e addirittura una spillatrice.

Nel video il racconto di Emanuele.

Anna Ammanniti

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE