Aggiornato alle: 21:45 di Martedi 19 Febbraio 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Anagni – I consiglieri sollecitano lo scioglimento entro il 24 febbraio, per evitare il commissariamento

 ULTIME NOTIZIE
Anagni – I consiglieri sollecitano lo scioglimento entro il 24 febbraio, per evitare il commissariamento
13 Febbraio
21:38 2018
Nella mattinata di martedì 13 febbraio, dieci consiglieri comunali hanno dato le dimissioni davanti al notaio Lotito di Frosinone. Le dimissioni dei consiglieri hanno portato alla caduta dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Fausto Bassetta.

Nel tardo pomeriggio di oggi, tre consiglieri hanno firmato la missiva indirizzata al Segretario Generale del Comune di Anagni per sollecitare la comunicazione delle loro dimissioni al Prefetto e l’attestazione dello scioglimento del Consiglio, entro il 24 febbraio. Questa data, è il termine ultimo utile, per andare alle elezioni entro giugno 2018 ed evitare il terzo commissariamento di fila. I consiglieri, inoltre hanno chiesto al Segretario Generale, la dott.ssa Marina Saccoccia, nella fase pre-commissariale, di astenersi dal compiere atti amministrativi, in particolare delibere di giunta, che non siano strettamente necessarie all’ordinaria attività amministrativa dell’Ente.

Anna Ammanniti

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE