Aggiornato alle: 22:01 di Lunedi 24 Aprile 2017
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Alatri – Omicidio Morganti, al via le analisi dai cellulari di Castagnacci e Palmisani

Alatri – Omicidio Morganti, al via le analisi dai cellulari di Castagnacci e Palmisani
21 aprile
09:01 2017
Ieri mattina, presso gli uffici dei Ris di Roma alla presenza degli avvocati di parte civile Enrico Pavia e Pietro Polidori, degli avvocati Carbone e Bucci difensori di Castagnacci e Palmisani, di Giorgio Beni che rappresenta il buttafuori albanese, (assente il legale Giosuè Naso che rappresenta Michel Fortuna il 24enne arrestato alcuni giorni fa dai carabinieri ed accusato di aver inferto il colpo mortale al povero Emanuele) sono stati analizzati un iphone di Mario Castagnacci e quattro cellulari Samsung di Paolo Palmisani, i due giovani accusati di aver pestato a morte quella tragica sera del 24 marzo davanti alla discoteca <Mirò> di Alatri il povero Emanuele di soli venti anni.

Il maresciallo dei Ris Tullio D’Aguanno ha proceduto all’estrazione del materiale per poterne fare una copia forense.

Anche i messaggi e i video che risultano cancellati verranno recuperati attraverso sofisticati macchinari. Tutto il materiale sarà poi messo a disposizione della procura di Frosinone titolare dell’inchiesta che procederà alle analisi dei contenuti.

Mar.Ming.

Tags
SOCIAL

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE